Hurghada

Hurghada  è una spledida città turistica che affaccia sul Mar Rosso, si trova a nord della famosa città di Luxor.

 

DESCRIZIONE LUOGO

Hurghada era un tempo un piccolo villaggio di pescatori ed ora è una famosissima città turistica del Mar Rosso e conta attualmente 50.000 residenti fissi.

La città di Hurghada è divisa principalmente in tre zone:

El Dahar (la zona più vecchia)

Sekalla ( la zona più moderna)

El Korra Road ( il quartiere più nuovo e recente)

La città di Hurgada affaccia direttamente sullo spettacolare Mar Rosso, che è il maggior richiamo per molte masse di turisti

Lo spledido mare, ricco di coralli e di numerosi pesci variopinti e dalle forme più strane, sono i richiami della natura più affascinanti di questa zona.

 

ESCURSIONI

PARCO NAZIONALE DELL'ISOLA DI GIFTUN

Partenza dal vostro villaggio verso l'Isola di Giftun, non molto distante dalla città di Hurghada.

L' Isola di Giftun è stata dichiarata, insieme ai numerosi isolotti che la circondano, Parco Marino nel 1955.

Questa stupenda isola è circondata da spledidi e coloratissimi banchi di coralli e coloratissimi pesci.

Qui potrete in tutto relax praticare snorkeling ed ammirare la splendida natura dei coralli e i magnifici delfini.

ISOLE DI ABU RAMADA

Proprio di fronte a Hurghada, potrete scorgere con i vostri occhi l'isola di Abu Ramada, vicina al'Isola di Giftun

E' un'isola larga, bassa e non abitatata. Anche qui potrete immergervi nelle acque cristalline e stupirvi con i colori vivacissimi dei pesci che vi circondano e degli splendidi coralli. Questa isola è anche denominata  l'Acquario, date le innumerevoli creature marine che ci vivono. 

ISOLA DI MAGAWISH

A soli 5 km a sud di Hurghada sorge l'isola di Magawish. Si arriva all'isola in circa 20 minuti di barca.

Le vostre guide vi accompagneranno per una splendida visita nel reef, dove potrete vedere pesci variopinti, coralli e soprattutto le magnifiche tartarughe ed i simpaticissimi delfini. La profondità dell'acqua è di circa dieci metri.

PARCO NAZIONALE DI RAS MOHAMED

Il Parco Marino di Ras Mohamed è un parco naturale che ospita le barriere coralline più belle del Mar Rosso. Qui potrete fare snorkeling e godere di un ricchissimo  mare cristallino. Circa 200 specie di coralli, 1000 specie di pesci, 25 specie di ricci, 40 tipi di stelle marine, 100 specie di molluschi,150 tipi di crostacei e due specie di tartarughe: la tartaruga dal becco di falco e la tartaruga verde.

Il terreno desertico che circonda il parco di Ras Mohamed è costituito da splendide dune di sabbia e coralli fossili. Qui troverete diverse specie di animali come le gazzelle, gli stambecchi, le cicogne, le volpi rosse, falchi e aironi.

Per entrare nel parco è necessario avere il passaporto.

Questa area di straordinaria bellezza è ovviamente protetta e data la fragilità dell'ecosistema, numerosi sono i  vincoli da rispettare al fine di preservare questo splendido paradiso.

EL GOUNA

El Gouna sorge a soli 25 km dalla città di Hurghada. Il nome El Gouna sigmìnifica "la Laguna" perchè qui alcuni tratti di barriera corallina formano intorno alla città spledide isole ed isolotti

El Gouna è una localita moderna ed esclusiva, dovesorgono i migliori resort ed è meta preferita degli egiziani più ricchi e famosi.

Le spiagge più famone di El Gouna sono due: Zeytuna e Mangroovy Beach, spiagge di sabbia fine e acque turchesi e cristlline. Le spiagge di El Gouna sono particolarmente adatte per gli sportivi e  amanti del kite-surfsci d'acqua, windsurf.

LUXOR

L'escursione a Luxor significa storia, antico e cultura dell'Egitto. 
Arrivati a Luxor, si comincia con una visita dell'antica Tebe che fu la capitale dell'Egitto per oltre 1000 anni. Imponenti sono le opere che troverete nella'antica Tebe: su tutti i Templi di Karnak e Luxor senza trascurare i colossi di Memnon.
L'escursione a Luxor termina ammirando la famosissima Valle dei Re. In questo luogo pieno di magia i Faraoni decisero che dovevano sorgere le loro tombe e i relativi monumenti a loro ispirati.

 

CLIMA E TEMPERATURE

Mese Temperatura Media            C Precipitazioni Mese           (mm)           Giorni di Pioggia Mese          
Media Minima Media Massima
Gen 11.0 21.5 0.4 0.3
Feb 11.4 22.6 0.02 0.2
Mar 14.0 25.2 0.3 0.3
Apr 17.8 29.1 1.0 0.3
Mag 21.9 32.9 0.04 0.2
Giu 24.8 35.3 0.0 0.0
Lug 26.4 36.2 0.0 0.0
Ago 26.2 36.1 0.0 0.0
Set 24.2 34.3 0.0 0.0
Ott 20.9 31.1 0.6 0.2
Nov 16.6 26.8 2.0 0.2
Dic 12.5 22.7 0.9 0.3

 

DURATA VIAGGIO

4 ore e 30 min da Milano

3 ore e 40 min da Roma

 

COSA MANGIARE

Piatti tipici egiziani a base di carne e pollo alla griglia, accompagnati da riso e verdure crude e cotte, carne di montone e di agnello. Specialità tipica è il piccione alla brace.

I mezzeh sono gustosissime salse da accompagnare ai piatti a base di  carne.

Warà hanub
, le foglie di riso bollite e arrotolate ripiene di riso, carne  verdure.

Shish kebab: carne di vitello, montone e pollo, tagliata a striscioline arrotolata nel classico e saporitissimo pane arabo

Bevande tipiche sono il tè alla menta, il karkadè, caffè turco.

 

COSE FONDAMENTALI DA PORTARE

Penne

Diversi sono i momenti in cui avrete bisogno delle penne: sull'aereo durante il viaggio di andata per compilare dei moduli con vostre informazioni (dati anagrafici, documenti, struttura dove alloggiate, tempo di permanenza, motivo del viaggio, ecc), in aeroporto all'arrivo per il disbrigo delle pratiche sui visti, durante il transfer aeroporto-villaggio per questionari sul gradimento delle strutture. Avere a disposizione una penna per ogni viaggiatore vi consentirà di non doverle chiedere in giro ed evitare lunghe e inutili attese.

Denaro contante

Portate sempre con voi euro e dollari americani in contanti e in tagli piccoli. Appena arrivati è quasi sempre necessario effettuare dei pagamenti per l'ingresso nel paese. In alcuni casi anche per l'uscita. In queste aree degli aeroporti, non sempre sono disponibili postazioni per pagare con le carte o effettuare prelievi.

Adattatori elettrici

Dopo diverse ore di viaggio avrete sicuramente il vostro cellulare scarico e penserete di ricaricarlo appena entrati in camera nel vostro bel villaggio per avvisare familiari e amici del vostro arrivo. A quel punto, però, scoprite che in quelle prese il vostro carica-cellulare non entrerà mai. Dopo questo momento di smarrimento comincerete ad andare in cerca di un adattatore universale da viaggio e, se siete fortunati, dopo qualche giorno riuscirete anche a comprarlo (chissà a che prezzo!!).

E' vivamente consigliato, quindi, portarselo da casa. Potete comprarlo cliccando qui.

Questo utilissimo accessorio non è necessario in tutti i paesi ma visto il suo limitato costo e il minimo ingombro conviene portarselo sempre dietro in tutti i viaggi.

Difendersi da zanzare, insetti, meduse e piante.

Nessun farmaco o vaccino potrà mai proteggervi da possibili malattie trasmesse dagli insetti. E'quindi importante evitare il contatto con gli stessi.

Si consiglia di portarsi dietro un erogatore elettrico antizanzare da usare in camera. Appena inserito in una presa elettrica scompariranno nel giro di qualche minuto (sempre se avete pensato di portarvi dietro l'adattatore di cui sopra).

Altrettanto consigliati gli spray da usare quando siete fuori.

Utilissimo anche lo stick dopo-puntura che serve a donare sollievo in seguito contatto con insetti, piante, meduse, ecc.

Proteggersi dal sole

Crema solare, bandana, cappellino

Anche in un paese caldo puoi soffrire il freddo

Può capitare che nelle strutture turistiche, durante i pasti, si acceda ad ambienti chiusi con aria condizionata. E' consigliabile, pertanto, portare con sè un pullover al fine di evitare che spiacevoli congestioni possano interrompe il pasto.

 

ACCESSORI UTILI

Bandana per ripararvi dalla sabbia. Muta per le immersioni. Macchina fotografica subacquea.

 

COSE DA NON FARE

E' vietata l'importazione i oggetti che costano la vita degli animali, gli oggetti in avorio o ricavati dagli elefanti, tartarughe,uccelli,scimmie e serpenti o ricavati dalle piante come orchidee e cactus. Le pene sono molto severe.

E' vietato fare fotografie alle postazioni militari, aeroporti e porti.

 

VACCINAZIONI

Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie.

 

FUSO ORARIO

1 ora avanti rispetto all'Italia

 

LINGUA

La lingua ufficiale è l'arabo, ma è parlato anche l'inglese e l'italiano.

 

SHOPPING

Oggetti in legno,gioielli in oro e argento,il famoso papiro e i cartigli dove farscrivere in geroglifico il proprio nome, le profumatissime e coloratissime spezie.

 

MANCE

Le mance qui sono graditissime.

 

RELIGIONE

La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana.

 

VIAGGIARE SICURI

Prima di prenotare si consiglia di visitare il sito www.viaggiaresicuri.it per informazioni su documenti necessari ed eventuali rischi di ordine pubblico.